Category Archives: My reproductive system

Come e quando inizia una gravidanza

Quando un singolo spermatozoo si fonde con un ovulo si dice che avviene la fertilizzazione. La gravidanza inizia alcuni giorno dopo la fertilizzazione.

La gravidanza non inizia finché l’ovulo fertilizzato non si è impiantato nell’utero, dopo essersi spostato attraverso la tuba di Falloppio.

Quindi se hai appena avuto un rapporto non protetto o è fallita la contraccezione, la gravidanza non inizia fino almeno al sesto giorno.

EllaOneWomansBook_AnnotatedDiagrams_2503148_IT

Segni della gravidanza

  • Mestruazioni ritardate
  • Nausea
  • Vomito
  • Stanchezza
  • Sensibilità o bruciore del seno
  • Bisogno di urinare più frequentemente

Se pensi di poter essere incinta, fai un test di gravidanza e/o consulta il tuo medico. Se sei incinta è troppo tardi per la contraccezione d’emergenza perché questa agisce per impedire che una gravidanza abbia inizio.

trombonebackbottom

 

Durante il tuo ciclo puoi restare incinta in qualsiasi momento

In teoria, in un ciclo mestruale medio vi sono sei giorni in cui un rapporto sessuale può produrre una gravidanza. Tale periodo di rischio di concepimento, chiamato anche “finestra fertile”, è costituito dai cinque giorni precedenti il rilascio dell’ovulo (ovulazione), più il giorno stesso del rilascio.

EllaOneWomansBook_AnnotatedDiagrams_2503146_IT

Vi è il rischio di concepimento se in questi 5 giorni precedenti l’ovulazione si hanno rapporti sessuali non protetti poiché lo sperma può sopravvivere per circa 5 giorni e può restare in attesa nelle tube di Falloppio, pronto a fertilizzare l’ovulo. Un ovulo vive solo 24 ore.

Il rischio più alto di gravidanza si ha quando si verifica un’ovulazione subito dopo il rapporto non protetto

La vitalità dello sperma diminuisce nei giorni seguenti il rapporto. Ciò significa che il rischio di concepimento è maggiore quando l’ovulazione si verifica nei primi tre giorni successivi il rapporto non protetto.

Qual è il periodo di rischio di concepimento?

Non c’è modo di sapere quando è la tua finestra fertile – può essere ogni mese in un momento diverso.

EllaOneWomansBook_AnnotatedDiagrams_2503147_IT

Ciò significa che sei a rischio di gravidanza praticamente nell’intero tuo ciclo mestruale.

  • Potresti non avere l’ovulazione lo stesso giorno in tutti i mesi.
  • Donne con un ciclo regolare possono essere fertili in qualsiasi momento dal 6° giorno al 21° giorno.
  • Donne con un ciclo irregolare possono essere nel loro periodo fertile dall’8° giorno al 28°.

 

Ovulazione

OV1

L’ovulazione è il rilascio di un ovulo dalle ovaie. Una donna nasce con tutti i suoi ovuli. Quando iniziano le mestruazioni, un solo ovulo (raramente due) si sviluppa e viene rilasciato durante ciascun ciclo mestruale.

 

OV2

 

Dopo l’ovulazione, l’ovulo vive per circa 24 ore.

 

 

OV3

Quando l’ovulo viene rilasciato dall’ovaio, scende attraverso la tuba di Falloppio verso l’utero. La fertilizzazione avviene se lo spermatozoo dell’uomo incontra l’ovulo e vi si fonde. Lo sperma può sopravvivere nelle tube di Falloppio fino a cinque giorni dopo il rapporto.

 

OV4

 

Se l’ovulo non viene fertilizzato, viene riassorbito dal corpo. Il livello di ormoni scende e il rivestimento dell’utero si stacca e lascia il corpo con le  mestruazione.

 

 

OV5

 

 

Una donna non può restare incinta se non avviene l’ovulazione.

Capire il ciclo mestruale

Il ciclo mestruale è il processo con cui un ovulo si sviluppa ogni mese e la parete del tuo utero si prepara per una possibile gravidanza.

Il ciclo mestruale viene stimolato da sostanze chimiche corporali dette ormoni. Il ciclo si conta dal primo giorno del sanguinamento (le tue mestruazioni) al primo giorno delle mestruazioni seguenti. L’aumento e il calo dei livelli ormonali durante questo periodo controllano il ciclo mestruale.

Che cosa accade nel tuo utero.

EllaOneWomansBook_AnnotatedDiagrams_2503145_IT

Che cosa accade ai tuoi ormoni?

Il ciclo mestruale viene controllato da un’interazione complessa di ormoni. In ciascun ciclo, l’aumento dei livelli di ormoni causa lo sviluppo di un ovulo nelle ovaie e il suo rilascio (ovulazione). Inoltre, la parete dell’utero inizia a ispessirsi.

Come appare?

L’apparato riproduttivo, a volte detto “organi sessuali”, è quel gruppo di organi necessari per generare un bambino, ovvero per la riproduzione.

Il tuo apparato riproduttivo è composto di vulva, vagina, cervice, utero, tube di Falloppio, ovaie e seno. A differenza degli uomini, la maggior parte del tuo apparato riproduttivo si trova all’interno del corpo.

EllaOneWomansBook_AnnotatedDiagrams_250314_IT