I miti della contraccezione d’emergenza

Segue un elenco di credenze diffuse sulla contraccezione d’emergenza. Clicca su ciascuna credenza per vedere se è vera o falsa.

  • La contraccezione orale d'emergenza può essere utilizzata solo se si ha un "incidente contraccettivo", come la rottura del preservativo.
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    La contraccezione d’emergenza è per le donne che vogliono evitare una gravidanza dopo aver avuto un rapporto sessuale non protetto. Un rapporto sessuale non protetto può avvenire per caso, o per il mancato uso di un qualsiasi metodo di contraccezione. Non è raro. Molte donne (circa il 30%) hanno avuto rapporti non protetti durante l’ultimo anno.

  • La contraccezione orale d'emergenza è "una bomba ormonale" che sfaserà i miei cicli
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    È da 10 anni che sono disponibili contraccettivi d’emergenza dedicati. Gli ormoni contenuti nella contraccezione orale d’emergenza possono alterare le tue mestruazioni nel ciclo in cui li prendi. Ciò significa che dopo l’assunzione il ciclo può essere puntuale, in anticipo o in ritardo rispetto al normale. Dopodiché il tuo ciclo ritorna normalmente al suo ritmo.

  • La pillola del giorno dopo mi dà la nausea.
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    La pillola del giorno dopo è stata ideata e sviluppata in modo specifico per la contraccezione d’emergenza.

    La contraccezione d’emergenza è ben tollerata; tuttavia, come tutti i farmaci, può avere effetti collaterali, anche se non in tutte le persone.

    Se ti capita di vomitare entro le 3 ore dall’assunzione della compressa di contraccezione d’emergenza, torna in farmacia e prendi un’altra compressa da assumere.

  • Non posso prendere una contraccezione orale d'emergenza per due volte durante lo stesso ciclo
    Answer
    Answer
    VERO Answer

    …e falso!

    L’obiettivo dell’assunzione della pillola contraccettiva d’emergenza è di ritardare o di inibire il rilascio dell’ovulo finché lo sperma in attesa nelle tube di Falloppio non sia più in grado di farti restare incinta. Ritarderà l’ovulazione di 5-6 giorni. Se hai altri rapporti non protetti durante lo stesso ciclo le tue possibilità di ritardare nuovamente l’ovulazione sono inferiori rispetto a quando hai preso la pillola la prima volta. È possibile prendere una contraccezione d’emergenza due volte nello stesso ciclo a condizione di non essere già incinta; ma in realtà è molto più sicuro pensare ad un metodo contraccettivo regolare, perché è più efficace nel prevenire una gravidanza. In ogni caso, se hai bisogno di una contraccezione d’emergenza due volte nello stesso ciclo, dovresti consultare un medico.

  • La contraccezione orale d'emergenza è come un mini-aborto.
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    Le pillole di contraccezione d’emergenza agiscono ritardando o inibendo il rilascio dell’ovulo . Ciò significa che lo sperma in attesa nelle tube di Falloppio non è più in grado di farti restare incinta. Tutto questo avviene prima che possa iniziare una gravidanza, cioè 6-12 giorni dopo il rapporto non protetto. Se sei incinta, la contraccezione d’emergenza non arresterà la tua gravidanza.

  • La contraccezione orale d'emergenza avrà un effetto negativo sulla mia fertilità
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    La contraccezione d’emergenza non ha nessun effetto sulla futura fertilità. Se vuoi avere rapporti dopo l’uso della contraccezione d’emergenza, usa un metodo barriera fino alla mestruazione successiva. Questo perché la tua fertilità può tornare molto rapidamente.

  • Posso usare la contraccezione orale d'emergenza come una regolare contraccezione.
    Answer
    Answer
    FALSO Answer

    La contraccezione d’emergenza non è una contraccezione regolare. Dopo il rapporto non protetto è consigliabile usare una contraccezione d’emergenza per prevenire una gravidanza. Ma la contraccezione d’emergenza non è efficace al 100% (perché quando hai preso la pillola contraccettiva d’emergenza potrebbe essersi già verificata l’ovulazione).